SmartSex, ovvero tutte le App che giovano alla tua vita sessuale

220px-Half_a_strawberry[TRACK #26: Madonna, Erotica]

Sebbene in un precedente articolo mi sia dichiarato non particolarmente attratto dall’argomento Smartphone, guardandomi attorno in questi ultimi tempi mi sono reso conto che ormai quasi nessuno riesce più a fare a meno delle App.

Nonostante la mia personale antipatia per il brand Apple e simili, è comunque innegabile l’utilità di questi gingilli capaci di fornire in tempo reale informazioni che semplificano non poco la vita. Ad esempio, se scopri di aver esagerato con lo shopping e hai necessità di contanti per l’aperitivo, l’App che localizza il bancomat più vicino si dimostra provvidenziale. O, ancora, se sei in cerca di un Sushi bar aperto il 15 di agosto, sappi che esiste un’aggiornatissima App anche per questa evenienza.

Pur non essendo dotato di uno Smartphone, quel che stuzzicava non poco la mia fantasia in questi giorni era però scoprire e analizzare le applicazioni disponibili sul mercato che giovano alla vita sessuale. E così, pc e iPhone di un amico alla mano, eccomi a far ricerche a capo chino.

Il risultato? Una piccola e sintetica guida strutturata in sei step che illustra funzioni, vizi e virtù delle sexApp più piccati e utili in caso di “necessità”.

Have fun!

Primo step: LOCALIZZALO


Badoo.com

Nato sul web e disponibile ora anche in versione mobile, Badoo resta per gli eterosessuali (ma anche per gli omosessuali, seppur con minore incidenza) lo strumento più funzionale in fatto di nuove conoscenze e di incontri. Nella versione mobile, grazie alla tecnologia Gps, permette di localizzare single disponibili in zona. L’unico neo sta nel fatto che gli utenti possono pagare per dare maggiore visibilità al loro profilo. La cosa è un po’ svilente, perché in fondo siamo esseri umani, non aziende commerciali.

Zoosk.it

Gratuito per iPhone e Android, Zoosk è il social network per gli inguaribili romantici che, sfruttando come Badoo la tecnologia Gps, localizza nella tua area single ben disposti a incontrarti tra i venticinquemila utenti iscritti. La versione a pagamento (a partire da 24,99 € al mese) offre in più accesso illimitato per conoscere i visitatori del tuo profilo e accesso al sistema di affinità pensato per avvicinare i profili con più cose in comune.

Grindr.com

Disponibile anche in versione gratuita, è rivolto a un target prettamente maschile ed è di sicuro il più amato da gay e bisessuali. Si presenta come una griglia di foto associate ad altrettanti profili disposti in ordine di vicinanza rispetto alla posizione corrente dell’utente. L’unica accortezza da usare è di tenerlo spento quando sei già in compagnia!

Secondo step: STUDIALO

Leggere il linguaggio del corpo

Mentre comunichiamo il corpo evidenzia in modo inconsapevole molti segnali indicativi del nostro stato d’animo ed emotivo che possono dimostrarsi in contrasto rispetto alle parole usate. Come puoi smascherare eventuali incongruenze? È facile, basta scaricare questa pratica guida al linguaggio del corpo e il tuo partner non avrà più segreti.

Terzo step: ALLENATI

Quanto ne sai di sesso?

Scarica questo divertente test e scopri quanto sei esperto/a in fatto di sesso. Potrai inoltre giocare a turno con i tuoi amici, sfidandoli o accettando le loro sfide, e messaggiare con loro mentre giochi. La versione lite contiene dieci domande, mentre la plus ne ha più di cento. Così, quando le saprai tutte, sarai un formidabile sex-espert!

Quarto step: RIPASSA

iKamasutra lite

È tempo di aggiornarsi, anche sotto le lenzuola. E questa App è di certo utilissima per un ripasso veloce e stuzzicante del sexbook per eccellenza. Trenta posizioni da consultare, tutte corredate di istruzioni per l’uso, grado di difficoltà e ogni genere di informazioni più o meno pratiche (o utili). Consente inoltre di tenere traccia dei progressi raggiunti.

Quinto step: METTICI UN PO’ DI PEPE

VibraExciter

Disponibile sul portale lovehoney.co.uk a 32 €, VibraExciter non è propriamente una App, bensì un minuscolo e praticissimo vibratore prêt-à-porter che entra in azione per venti secondi ogni volta che ricevi un sms o, se preferisci, per tutta la durata della telefonata. Della serie “chiama quando vuoi!”

Sesto step: TIENITI AL PASSO

A Sexulator

Sei maniaco/a dell’ordine e dell’agenda? Scarica questa simpatica App che ti consente di tenere il conto di tutti i tuoi incontri sessuali e che ti informa anche sul “come stai andando”. Se sei invece un esibizionista, ti è offerta anche la possibilità di confrontare i tuoi progressi con quelli dei tuoi amici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...